21 Agosto 2021

Atzori vince la Corsa Pesistica

Buona e anche qualificata partecipazione alla Corsa Pesistica, manifestazione podistica del tutto particolare che non ha forse riscontri in tutta Italia. Il 20 Agosto, infatti, i concorrenti si sono ritrovati a partecipare raggruppati a categorie di peso, pesati in assetto da gara al momento dell’iscrizione.

La corsa, organizzata a Voghera dall’Atletica Pavese, rientrava anche nel circuito delle Moon Light Run, appuntamenti podistici al chiaro della luna piena, itineranti in provincia di Pavia e promossi dalla UISP territoriale. In questa occasione la vittoria assoluta, sui 4650 metri del tracciato, in parte snodatosi sulla Green Way cittadina, è andata a Luca Atzori (Garlschese), categoria Over 70 chili; il quale ha preceduto gli over 60 Fabio Giani (Running Oltrepo) e Cristian Ghiglietti (Garlaschese).

Nelle altre categorie si sono imposti: Emanuele Massoni (Garlaschese) nella Over 65, davanti ad Enrico Giarni (Iriense); Stefano Scappini (Garlaschese) su Davide Tempesta (Atl. Pavese) nella Under 60 chili. Vittorio Vinci (U.S. Scalo) ha vinto nella Over 75, davanti a Sergio Cappon (Avis Vigevano). Omar Ciceri è stato il migliore nella Over 80, a discapito di Nicola Matera (Atl. Pavese). Nella categoria Over 100 chili due atleti si sono contesi il primato, con Stefano Rosari (Cartotecnica Piemontese) che ha avuto la meglio su Enrico Zaverio (Avis Vigevano).

Matteo Marioni (U.S. Scalo) è stato invece il secondo della categoria del vincitore Atzori (Over 70). in campo femminile Simona Viola (Raschiani Triathlon Pavese) è stata la migliore al traguardo e nella categoria Over 50, dove ha anticipato Cinzia Menna (TDS), mentre nella Over 60 Ambra Bassan (Garlaschese) ha fatto meglio di Patrizia Scapolo (Atl. Pavese). Le altre vittorie sono poi andate a Teresa Strada (Garlaschese) nella Under 50 e Gianna De Micheli (Avis Pavia) nella Over 70. Per la Pavese erano in corsa anche Marizio Scorbati (3° Over 70) éietro Martinotti (nella ludico motoria).


La manifestazione ha previsto anche la parte prettamente ludico motoria dei camminatori, che hanno preceduto i corridori di una mezz’ora, mentre durante la premiazione dei migliori vi è stata una parte un po più goliardica, con i premi al più in forma (più leggero) ed al più in forme (più pesante), alla squadra più pesante (Atletica Pavese) e quella più leggera (Garlaschese), risultanti dal peso medio dei partecipanti di ogni società, infine alla famiglia più numerosa (Tempesta, quattro partecipanti più il cane).

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram