20 Gennaio 2020

La campestre di Dorno inaugura la stagione Uisp

Il 2° Cross Country GPG ha inaugurato, domenica 15 dicembre, il Criterium UISP 2020. Il Gruppo Podistico Garlaschese ha infatti allestito, presso l’Oratorio San Materno di Dorno, una campestre vera, con fango e tratti tortuosi, che hanno reso impegnativa la gara dei 107 atleti al via. Dapprima hanno corso le donne, il settore giovanile e gli ultrasessantenni sui 3 giri del tracciato, per un totale di 4500 metri. In questa occasione è stata Benedetta Broggi, del Raschiani Triathlon Pavese, a primeggiare su Karin Angotti, della Garlaschese, entrambe della categoria Under 40. Mentre a completare il podio in questa classe di età ci ha pensato Martina Gambuzza, del Run 8 Team.

Nelle altre graduatorie Cinzia Bianconi (Garlashese) ha vinto fra le quarantenni, su Silvia Malagoli (Garlaschese) e Gaia Cevini (Raschiani Triathlon Pavese). Lorena Panebianco (Raschiani Triathlon Pavese) ha preceduto, nella Over 50, Dolcizia Menna (TDS) e Valerie Foqueray (Garlaschese). Nella F60 Antonietta Mancini (Garlaschese) si è imposta sulla compagna di squadra Teresa Strada (Garlaschese) e Carilla Invernizzi (Atl. Pavese). Tra i più giovani erano poi presenti Claudia Rossi (Under 14 del Running Oltrepo), Giulia Gnocchi (Cadetta della Garlaschese) e Lorenzo Celeste (Under 14 dell’Atletica Alessandria. In campo maschile Roberto Melani (UISP Pavia) ha vinto fra gli Oveer 60, a discapito dei due portacolori dell’Atletica Pavese Enrico Mantegazzi e Gianni Tempesta. Tra gli Over 65 Giovanni Pepe (Raschiani Triathlon Pavese) ha fatto meglio di Ermes Cobianchi (Running Oltrepo) e Santo Pagano (Tapascione Running Team).

La seconda ed ultima serie ha visto correre invece tutte le altre categorie maschili sotto i 60 anni. Il primo assoluto è stato Alessandro Bossi (Under 35 della Garlaschese), che ha preceduto, nelle ultime battute. l’Over 35 Mohamed Ben kacem (Garlaschese). In queste due categorie hanno completato il podio Andrea Squinciarini (Garlaschese) e Gialuca Losio (Raschiani Triathlon Pavese) nella Under 35, Emanuele Massoni (Garlaschese) e Simone Dell’Acqua (Raschiani Triathlon Pavese) nella Over. Fra i quarantenni si è imposto invece Alberto Poggio (Garlaschese), su Massimiliano Gaiani (Venus) ed Ivan Palumbo (Garlaschese). Nella Over 45 Fabio Andreoli (Garlaschese) ha primeggiato su Marco Zuccarin (Garlaschese) ed Alessandro Carminati (Tapascioni Runnuing Team). Fra i cinquantenni Aziz Meliani (Garlaschese) ha vinto su Paolo Macis (Ciarlaschi) ed Ivan Barbieri (Atletica Pavese). Nella Over 55 Roberto Zunino (Atl. Pavese) ha anticipato Silvio Cattaneo (Garlaschese) e Daniele Lucchiari (U.S. Scalo).

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram