2 Settembre 2019

I 1000 iscritti di Pieve San Zaccaria con tanto di record

Oltre 600 partecipanti hanno portato a termine la 26° edizione del Trofeo Pieve di San Zaccaria, tradizionale corsa in montagna che si è svolta il 4 Agosto. Tra cui 150 iscritti alla gara corta di 7 chilometri, valevole quale prova del Grand-Prix FIDAL della provincia di Pavia, 140 al Trail di 25 chilometri, che assegnava i titoli provinciali UISP di specialità, ed i punteggi per il circuito Trail dei Malaspina.

I rimanenti sparsi sui tre percorsi non competitivi di 7, 15 e 25 chilometri, collegati ai cncorsi FIASP e COMINATO MARCE, validi per i concorsi legati i gruppi sportivi più numerosi. Ma è stata anche l’edizione del record del percorso, col tempo strepitoso di 1 ora 55’25”, fatto segnare del vincitore assoluto del trail, che risponde al nome di Giovanni Maiello, Over 45 del Bergeggi Team, che ha rifilato distacchi importanti ad atleti del calibro di Andrea Matteucci, suo comopano di squadra, e Vincenzo Scuro Alpi Apuane) In campo femminile Clara Nobile (Iriense Vioghera) ha preceduto Laura De Maria Cklarissa Galbiati (Carl Barilla).

I titoli di Campioni provinciali sono andati, invece, a Stefano Pedrazzani (U.S. Scalo) nella Over 18, Manuel Bertone Running Oltrepo) nella Over 35, Gianni Alerni (Running Oltrepo) nella Over 40, Aziz Meliani (Garlaschese) nella Over 45, Giorgio Spelndore (Garlaschese) nella Over 50, Enrico Mascotti (Raschiani Triathlon Pavese) nella Over 55, Roberto Andreetta (U.S. Scalo) nella Over 60, Ambrogio Pagani (Raschiani Tritahlon Pavese) nella Over 65, Suelica Strada (Garlaschese) nella Over 18, Clara Nobile (Iriense), nella Over 40 e Milena Maggi (Avis Pavia) nella Over 60. Nel percorso più breve Alessandro Bossi (Garlasche) ha colto la sua ennesima vittoria, su Fabio Giani (Running Oltrepo) e Luca Ferro (100 Torri). Nella gara in rosa Simona Bracciale (Garlaschese ha vinto, a sorpresa, sulla compagna di squadra Karin Angotti e Silvia Malagoli (Garlaschese).

Qui potete visionare la classifica.

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram