2 dicembre 2018

Vaghi, Zunino, Qepuri ed Andreoli protagonisti del Criterium UISP

Assemblea finale della UISP

Sabato 30 Novembre scorso gli atleti, dirigenti, giudici e simpatizzanti dell’UISP Atletica della Provincia pavese si sono ritrovati al Teatro Volta di Pavia, in occasione della tradizionale Assembla e Premiazione di fine anno. Il Coordinatore Gianni Tempesta, che è anche presidente dell’Atletica Pavese di Voghera, ha ripercorso un 2018 davvero intenso, con le 31 gare in cui si è articolato il Criterium UISP, le 7 prove del Trofeo Malaspina di Trail, ed i 10 appuntamenti con le Moon Light Run itineranti, in luoghi paesaggisticamente molto interessanti.

Tra le manifestazioni più partecipate vanno comunque menzionate quelle proposte dall’Atletica Pavese: Salice Terme (Corsa delle Terre Diverse – Vivicittà), con 243 agonisti fra Trail e gara corta, a cui si aggiungono 400 non competitivi e la Campestre di Mede, con 195 concorrenti (Trail e Cross). Dopo la presentazione del nuovo calendario 2019, si è provveduto a premiare i migliori atleti e le società classificate del Criterium UISP.

In questa occasione sono stati 4 i portacolori della società vogherese chiamati in causa: Annamaria Vaghi, vincitrice nella F60, Roberto Zunino, che si è imposto nella Over 50, Fabio Andreoli, che è risultato 2° fra gli Over 45 ed Eduard Qepuri, che è stato il 5° della graduatoria Over 40.

Nella graduatoria finale delle società, l’Atletica Pavese ha occupato il 4° posto. Al termine della serata è stato offerto quindi un ricco buffet.

Gianni Tempesta

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram