La Moon Light di Salice Terme aspettando il Vivicità

Una settantina di concorrenti hanno decretato il successo, il 29 Marzo scorso, della Moon Light Run della luna Rosa

“Aspettando il Vivicittà”: un particolare appuntamento con le corse al chiaro della luna piena, rigorosamente in notturna, promossi dall’UISP ed itineranti in provincia di Pavia. L’evento proposto a Salice Terme dall’Atletica Pavese, infatti, è stato un’anticipazione del percorso del Vivicittà internazionale che si svolgerà il 15 Aprile prossimo. Poco meno di 6 chilometri, abbastanza ondulati, che hanno messo alla prova dapprima i camminatori, poi i corridori, partiti dal Park Hotel, dove era fissato il ritrovo della simpatica manifestazione.

Ed ai più bravi fra questi ultimi, suddivisi per categorie di età, è stato offerto un simpatico omaggio: a cominciare dal migliore in assoluto, Fabio Andreoli (Atletica Pavese Voghera), a Lorenzo Benedetti, Cirilllo Pinto, Attilio Massone, Eduard Qepuri (Atl. Pavese), Luigi Bariani (Atl. Pavese), Marco Zugnoni (Atl. Pavese) Roberto Andreetta (U.S. Scalo Voghera), Mario Bornati (Avis Pavia); fra le donne, Monica Ottobrini (la migliore), Angela Guardamagna (ENI Club Sannazzaro), Patrizia Scapolo (Atletica Pavese) e Teresa Strada (Garlaschese).

Al termine i partecipanti hanno anche trovato ad attenderli, oltre alla bella e visibile luna piena, un ricco rinfresco. La manifestazione ha inoltre avuto finalità benefica. La piccola tassa d’scrizione è servita a finanziare le attività di Emergency.

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *