Hussein secondo al Trail di Mede Zunino vince la categoria nel Cross

La campestre organizzata dall’Atletica Pavese, il 14 Gennaio scorso a Mede, raddoppia. Al tradizionale Cross, valido quale 2° prova del Criterium UISP della provincia di Pavia, si è affiancato quest’anno il 1° Trail di Mede, sotto l’infaticabile regia di Claudio Prete.

70 sono stati i concorrenti impegnati in quest’ultimo evento, a percorrere i 24 chilometri di sterrato completamente piatto, fatta eccezione la scalata al campanile della cittadina, giusto nelle battute finali di gara. Su questa distanza erano impegnati 7 portacolori dell’Atletica Pavese di Voghera, che hanno evidenziato ottimo stato di forma e risultati eccellenti.

Il neo tesserato Wali Hussein ha conquistato la seconda piazza assoluta su un terreno non adatto alle sue caratteristiche, ed è stato comunque il capofila fra gli Over 30. Quarto assoluto e secondo Over 30, è giunto, poi, Stefano Contardi, che aveva affrontato la gara solo come un allenamento prolungato. Vittoria, quindi, per Antonia Cavanna, nella F50, mentre nella omologa categoria maschile, Daniele Giacobone ha colto la 2° piazza. Bene hanno fatto anche Simone Defilippi, Luigi Bariani e Paolo Scolletta.

trail di mede

Nella gara più breve, il cross di 6 chilometri, altri rossoblu hanno si sono ben difesi. Roberto Zunino ha conquistato la vittoria fra gli Over 55, Ivan Barbieri e Fabio Andreoli hanno colto buoni piazzamenti nelle loro categorie. Erano pure in gara Luisa Celasco, Giancarlo Sfondrini ed Antonio Frau.

Qui è possibile visionare la classifica generale del Trail di Mede.

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *