Miglio Decathlon con record

Miglio con record, quello che si è disputato a Voghera il 21 Aprile scorso, svoltosi presso punto vendita di Decathlon ed organizzato dall’Atletica Pavese. Infatti Karin Angotti ha frantumato il precedente primato del percorso dei canonici 1609 metri, abbassando di 9” il precedente crono fatto registrare l’anno precedente da Simona Viola.

La portacolori della Garlaschese ha infatti fermato i cronometri, in questa occasione a 5’28”, infliggendo notevoli distacchi a tutte le avversarie che hanno corso la batteria riservata alle categorie femminili. La under 35 ha preceduto la quarantenne Clara Nobile (Iriense Voghera), che ha chiuso in 5’58”, l’altra under 40 Benedetta Broggi (Raschiani Triathlon Pavese), che ha concluso in 6’04”18e la quarantenne Sabrina Sambo (Garlaschese), che ha siglato 6’15”.

Nelle altre categorie si sono imposte Lorena Panebianco (Raschiani Triathlon Pavese, 6’33”) fra le Over 50, davanti ad Antonietta Mancini (Garlaschese, 7’17”) e Lucia Gorla (Run 8, 7’26”), e fra le Over 60 Annamaria Vaghi (Atletica Pavese,7’09”), che ha preceduto le compagne di squadra Angela Cometti (7’52”) e Carilla Invernizzi (8’45”). Hanno completato poi il podio Silva Biserni (Iriense, 6’27”) nella F18 e Barbara Baracco (Garlaschese, 7’35”) nella F40.

Nella stessa batteria ha gareggiato anche il settore giovanile: sul miglio l’Over 16 Cesare Viola (U.S. Scalo, 7’21”), sul mezzo miglio Martina Petazzini (quattordicenne della Garlaschese, 3’49”) ed i giovanissimi Marco Scolletta (3’48”) e Leonardo Negri (Run 8, 4’02”), entrambi di 10 anni. Nessun record, invece, in campo maschile, dove il migliore è stato l’Under 35 Andrea Bodano (Robbiese), che con 5’00” ha preceduto in volata il pari categoria Adam Hamad (Run 8), finito a 2”.

miglio decathlon

Terzo under 35 si è invece piazzato Andrea Carnevale (Garlaschese, 5’12”). Fra gli Over 35, invece, Piero Balma (Raschiani Triathlon Pavese), con 5’06” ha fatto meglio di Sandro Lanterna (Garlaschese, 5’10”) e Loris Gobbi (Garlaschese, 5’13”). Fra i quarantenni si è assistito ad un altro arrivo sul filo di lana tra il vincitore Fabio Andreoli (Atletica Pavese, 5’06”) e Marco Zuccarin (Garlaschese, 5’07”).

Terzo è stato Raffaele Pasqualin (Iriense, 5’10”). Fra gli Over 45 Luca Atzori (Garlaschese, 5’11”) ha preceduto Fabio Giani (Running Oltepo, 513”) e Guerino Di Valentino (Robbiese, 5’21”). I cinquantenni hanno visto protagonista Giovanni Cremonte (Iriense, 5’11”), che ha avuto la meglio su Roberto Zunino (Atletica Pavese5’33”) e Francesco Zappia (Garlaschese, 5’49”). Paolo Cassar (Run 8, 5’55”) è stato il vincitore fra gli Over 55, a scapito di Salvatore Sanacuore (U.S. Scalo, 5’58”) e Marco Zugnoni (Atletica Pavese, 6’02”).

Enrico Mantegazzi (Atletica Pavese, 5’45”) ha fatto propria la gara degli Over 60, precedendo Angelo Calogero (Zivido, 5’48”) e Francesco Macrì (Atletica Pavese, 5’50”). Il podio degli Over 65 è stato quindi completato da Tiziano Colnaghi (Iriense, 6’31”), Giuseppe Fiini (Atletica Pavese, 6’37”) ed Angelo Nardi (Iriense, 6’41”). Fra i settantenni Enzo Capuzzo (Avis Pavia, 6’57”) ha anticipato Mario Vencia (Iriense, 7’59”) ed Antonio Baccanini (Iriense, 9’50”).

Gli altri portacolori dell’Atletica Pavese non menzionati, e che hanno portato a termine la loro fatica, sono stati Gianni Alterni, Gioele Di Cresce, Paolo Barozzi, Patrizia Scapolo, Paolo Scolletta, Maurizio Scorbati e Giancarlo Sfondrini

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *