Al via le corse delle Terre Diverse

Vivicittà e Trail delle Terre Diverse: un connubio che dopo la positiva esperienza del 2016, viene riproposto anche quest’anno. Una manifestazione molto articolata, che ricalcherà l’esperienza passata ma con qualche simpatica novità. Dopo il prologo del Vivicittà svolto all’interno della Casa Circondariale di Voghera il 1° Aprile, l’Atletica Pavese di Voghera, organizzatrice dell’evento, strutturerà l’evento su due giornate.

L’8 Aprile si terrà infatti una Moon Light Run denominata “Aspettando il Vivicittà”: una corsa, o camminata, ludico motoria, non competitiva, di 6 chilometri e sullo stesso anello della prova competitiva del giorno successivo. Il ritrovo è fissato presso il Park Hotel di Via Diviani a Salice alle ore 19:00, mentre si partirà alle ore 19:30, al chiaro della luna piena. Alla fine i partecipanti verranno accolti da un ricco rinfresco finale.

Si proseguirà poi il 9 Aprile, con una mattinata ricca di eventi. Alle ore 09:00 prenderà il via il Trail delle Terre Diverse, con partenza dal Parco delle Terme ed arrivo al Golf Club di Salice Terme: 24 chilometri quasi totalmente in sterrato con 800 metri di dislivello positivo. Una prova veramente impegnativa, che inaugurerà il Circuito del “Trofeo dei Malaspina 2017”. Alle ore 09:15, partirà il Dog Trail, riservato, naturalmente ai cani, accompagnati dai relativi padroni, che percorreranno lo stesso tracciato del Trail.

Alle ore 09:30, poi, andrà in scena il Vivicittà, gara nazionale a classifica compensata indetta dall’UISP, in contemporanea con altre 30 città italiane e 18 località sparse in tutto il mondo. La corsa avrà anche valenza di 6° prova del Criterium Provinciale UISP. Anche in questo caso la partenza sarà data all’interno del Parco delle Terme, e l’arrivo al Golf Club. Subito dopo partiranno la Non Competitiva di 6 e 12 chilometri, il Fitwalking, una specialità che trova sempre maggiori consensi, e la Stracanina sulla distanza di 6 chilometri.

I non agonisti che vorranno cimentarsi, invece, nel Trail, prenderanno il via assieme ai competitivi delle ore 9,00. Alle ore 11,00 inizieranno le premiazioni dei vari eventi. Verranno premiati i primi cinque classificati di ognuna delle 13  categorie, sia del Trail che del Vivicittà. Saranno quindi assegnati dei riconoscimenti ai partecipanti della Dog Trail. E premi speciali per tutti i gruppi sportivi con almeno 12 iscritti. Il ritrovo, per tutti, è fissato per le ore 7,45 presso il Golf Club di Via Diviani a Salice Terme.

La tassa gara per il Vivicittà è di 10 Euro con maglietta personalizzata e vino ai primi 150 iscritti (oltre tale quota si pagherà 5 euro senza nessun riconoscimento). Per il Trail la quota sarà di 20 Euro fino al 7 Aprile, 25 Euro oltre tale data, e darà diritto a vino e salame di Varzi (garantiti ai primi 120 iscritti). Per la Non Competitiva e Fitwalking l’iscrizione sarà di 4 euro con vino, oppure 2 senza riconoscimento. La Moon Light avrà un costo di 2 euro. La manifestazione avrà anche tripla finalità benefica.

1 euro per ogni iscritto al Vivicittà sarà donato per la campagna nazionale dell’UISP in favore dei profughi Siriani. 1 altro euro dei vari eventi sarà invece versato ad Emergency, partner locale della manifestazione. Quindi, dalla manifestazione canina, si ricaveranno fondi per aiutare l’OIPA nella costruzione di un canile nei luoghi del terremoto nell’Italia Centrale. Testimonial della manifestazione darà Tommmaso Vacina, Campione Mondiale di Corsa in Montagna.

Gianni Tempesta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *